Invio richiesta 5 per mille: proroga al 30 marzo

L’Agenzia delle Entrate, con Comunicato Stampa 15 marzo 2007, ha annunciato la proroga del termine per l’invio delle domande da parte di quei soggetti che, avendone i requisiti, intendono richiedere di poter beneficiare del 5 per mille.

Il termine per la presentazione delle domande, da effettuarsi esclusivamente in via telematica, inizialmente fissato al 20 marzo, verrà prorogato al 30 marzo 2007 da un apposito DPCM in fase di emanazione.

Per quanto riguarda gli enti preposti alla ricerca scientifica e sanitaria, l’Agenzia delle Entrate ricorda che per essi, saranno i dicasteri e le università competenti a predisporre gli elenchi e a trasmetterli in via telematica all’Amministrazione finanziaria.

Fonte:  www.seac.it

 

Per maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale