Interessi di mora sulle transazioni commerciali: pubblicato il tasso per il primo semestre 2007

E’ stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale 5 febbraio 2007, n. 29, il Comunicato con il quale il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha individuato il saggio degli interessi da applicare a favore del creditore nei casi di ritardo nei pagamenti nelle transazioni commerciali.

Il nuovo tasso degli interessi di mora, da applicare relativamente al primo semestre 2007 (1º gennaio 2007 – 30 giugno 2007), è stato innalzato dal 9,83% al 10,58%, subendo un aumento dello 0,75%. Il tasso di interesse al netto della maggiorazione del 7% è stato infatti fissato al 3,58%.

Fonte:  www.seac.it

 

Per maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale