Imposta sulle successioni: chiarimenti delle Entrate

Con Circolare 22 gennaio 2008, n. 3, l’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti in merito alla corretta interpretazione della nuova imposta sulle successioni e donazioni prevista nel D.L 262/2006.

L’Agenzia sostiene che le donazioni fatte in vita dal de cuius all’erede o al legatario hanno rilievo nella determinazione della franchigia sulla quota degli stessi al momento dell’apertura della successione.

In particolare, l’ambito di applicazione dell’imposta per la donazione viene esteso alla costituzione di vincoli di destinazione mediante il trasferimento di beni.

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale