Imposta di registro sulle locazione

Con la risoluzione n. 36, l’Agenzia delle Entrate, dovrà essere applicata la sanzione del 30% dell’imposta di registro dovuta e non versata, sui contratti di locazione, salvo ravvedimento operoso che riduce la sanzione :

– ad un ottavo (3,75%) dell’imposta se il versamento avviene entro 30 giorni dalla data di scadenza;

– ad un quinto (6%) dell’imposta se il versamento viene effettuato dopo 30 giorni, ma entro un anno dalla scadenza.

Saranno comunque dovuti gli interessi calcolati per i giorni di ritardo.