NULL
Altre Novità
4 Aprile 2005

Immobili senza rendita e imposta di registro: Sentenza della Corte di Cassazione

Scarica il pdf

La Corte di Cassazione, con Sentenza 9 marzo 2005, n. 5088, ha stabilito che l’Ufficio del Registro può riscuotere, con avviso di liquidazione e senza emettere avviso di accertamento, la maggiore imposta dovuta per gli immobili, nel caso in cui i contribuenti si siano avvalsi del criterio di valutazione automatica e abbiano richiesto l’attribuzione della rendita.

In tale ipotesi, infatti, nel caso di immobili non iscritti in catasto e senza rendita, se dall’accatastamento e dalla rendita attribuita risulta un valore superiore, l’Ufficio deve riscuotere la maggiore imposta senza emettere avviso di accertamento poiché non vi è alcuna rettifica di valore da operare.

Fonte:  www.seac.it

Articoli correlati
5 Agosto 2022
Vi aspettiamo a settembre

La redazione dà appuntamento a settembre per le prossime notizie e augura buone vacanze...

4 Agosto 2022
Social bonus: arriva il regolamento per l’attuazione del credito d’imposta.

E' stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 14 luglio 2022 il Decreto del Ministero...

4 Agosto 2022
L’Agenzia delle Entrate istituisce i codici tributo per utilizzare tre nuovi crediti d’imposta.

Con tre diverse Risoluzioni dell'Agenzia delle Entrate del 27 luglio 2022 sono stati...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto