Altre Novità
10 Settembre 2004

INPS: doppio 770 in caso di cessione d’azienda

Scarica il pdf

Con la Circolare 7 settembre 2004, n. 130, l’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale dà alcuni chiarimenti in merito alla compilazione del modello 770 in caso di cessione d’azienda.

L’INPS precisa che l’impresa cedente dovrà dare comunicazione dei dati previdenziali relativi alle retribuzioni corrisposte, mentre l’azienda che subentra sarà tenuta a fornire i dati contributivi di propria competenza e comunicare i dati fiscali dei redditi dei dipendenti acquisiti, sia per ciò che le compete, sia per quanto riguarda l’azienda cedente.

La Circolare dell’Istituto continua poi riepilogando gli obblighi di dichiarazione contributiva, sia nel caso di estinzione del sostituto d’imposta, sia nel caso senza estinzione del sostituto d’imposta.

Fonte:   www.seac.it

Articoli correlati
7 Maggio 2021
Rimborsi ai lavoratori in smart working esclusi da tassazione.

Lavoratori in smart working e tassazione dei rimborsi spese. Arrivano i chiarimenti...

7 Maggio 2021
Sospensione attività di riscossione: arriva la proroga al 31 maggio.

Con un Comunicato Stampa del Ministero dell'Economia e delle Finanze del 30 aprile 2021,...

7 Maggio 2021
Consulenza da parte di professionista non iscritto all’albo: se si tratta di ditta individuale non c’è ritenuta.

Professionista non iscritto ad un albo e ritenuta d'acconto: l'Agenzia delle Entrate...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto