Altre Novità
18 Giugno 2011

Gioco del bingo: istituiti due codici tributo per versamenti ai Monopoli di Stato.

Scarica il pdf

Con la Risoluzione n. 66 del 16 giugno 2011, l’Agenzia delle Entrate ha istituito due nuovi codici tributo per effettuare i versamenti, mediante modello F24 Accise, delle somme dovute all’Amministrazione autonoma dei Monopoli di Stato dai concessionari aderenti alle tipologie del gioco del bingo nazionale, del bingo simultaneo intersala e del bingo elettronico.

Si tratta del codice “5254”, per il prelievo erariale ed il compenso per il controllore centralizzato del gioco del bingo simultaneo intersala, e del codice “5255” per il prelievo erariale, il compenso del controllore centralizzato del gioco ed il montepremi al netto delle vincite pagate in sala, in riferimento al bingo nazionale ed al bingo elettronico.

I codici in questione devono essere inseriti nel modello F24 Accise nella sezione “Accise/Monopoli ed altri versamenti non ammessi in compensazione”, in corrispondenza delle somme indicate nella colonna “importi a debito versati”.

Inoltre, l’Agenzia delle Entrate ha fornito ulteriori precisazioni: nel campo “ente” deve essere inserita la lettera “M”, il campo “prov.” deve essere lasciato vuoto, nel campo “codice identificativo” deve essere indicato il codice concessione (primi quattro caratteri) e la settimana contabile (quinto e sesto carattere), il campo “mese” deve essere lasciato vuoto e nel campo “anno di riferimento” deve essere indicato l’anno per il quale si effettua il versamento.

a cura dell’Avv. Raffaella De Vico.

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale

Articoli correlati
23 Luglio 2021
Decreto Sostegni bis: ecco le modalità di applicazione del credito d’imposta per sanificazione ed acquisto dispositivi di protezione.

Con un Provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate del 15 luglio 2021, sono...

23 Luglio 2021
Bonus facciate: sì ad interventi su parapetti dei balconi.

Nuovi chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate riguardo all'applicazione del "bonus...

23 Luglio 2021
Sisma bonus per acquirenti: sì se l’asseverazione è presentata tardivamente per nuova zona sismica.

L'Agenzia delle Entrate ha affrontato una nuova questione relativa all'applicazione del...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto