Altre Novità
19 Marzo 2010

Flusso telematico dei modelli 730-4: entro fine mese la comunicazione da parte dei sostituti

Scarica il pdf

Con Comunicato stampa 16 marzo 2010, l’Agenzia delle Entrate ha ricordato che, entro il prossimo 31 marzo 2010 i sostituti d’imposta pubblici e privati, indipendentemente dalla provincia in cui sono domiciliati, devono comunicare l’utenza telematica o il nome dell’intermediario presso il quale intendono ricevere i dati contabili relativi ai modelli 730-4 dei loro dipendenti.

Per presentare la comunicazione i datori di lavoro devono utilizzare l’apposito modello, disponibile sul sito Internet dell’Agenzia www.agenziaentrate.gov.it.

Restano tuttavia esclusi dal flusso telematico in oggetto i “grandi sostituti d’imposta” (Inps, Ipost, Inpdap, Mef, Ferrovie dello Stato e Poste Spa), che ai fini della comunicazione del risultato contabile già si avvalgono di appositi canali telematici.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale

Articoli correlati
7 Maggio 2021
Rimborsi ai lavoratori in smart working esclusi da tassazione.

Lavoratori in smart working e tassazione dei rimborsi spese. Arrivano i chiarimenti...

7 Maggio 2021
Sospensione attività di riscossione: arriva la proroga al 31 maggio.

Con un Comunicato Stampa del Ministero dell'Economia e delle Finanze del 30 aprile 2021,...

7 Maggio 2021
Consulenza da parte di professionista non iscritto all’albo: se si tratta di ditta individuale non c’è ritenuta.

Professionista non iscritto ad un albo e ritenuta d'acconto: l'Agenzia delle Entrate...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto