Altre Novità
13 Giugno 2009

Firma digitale: pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto

Scarica il pdf

E’ stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 129, 6 giugno 2009, il DPCM 30 marzo 2009, riguardante le nuove regole tecniche in materia di generazione, apposizione e verifica delle firme digitali.

Il decreto entrerà in vigore decorsi 180 giorni dalla pubblicazione (inizi dicembre), verrà abrogato il precedente DPCM 13 gennaio 2004 e contiene le seguenti novità:

  • la nuova marca temporale dovrà contenere informazioni sull’emittente, sul numero di serie, sull’algoritmo di sottoscrizione, sull’identificativo del certificato, sul riferimento temporale della generazione della marca e saranno conservate in un unico archivio per almeno vent’anni;
  • la firma digitale mantiene il proprio valore anche quando è scaduto, revocato o sospeso il certificato qualificato del sottoscrittore a condizione che alla stessa sia associabile un riferimento temporale opponibile a terzi, collocando la firma digitale in un momento temporale antecedente alla scadenza.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale

 

Articoli correlati
23 Luglio 2021
Decreto Sostegni bis: ecco le modalità di applicazione del credito d’imposta per sanificazione ed acquisto dispositivi di protezione.

Con un Provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate del 15 luglio 2021, sono...

23 Luglio 2021
Bonus facciate: sì ad interventi su parapetti dei balconi.

Nuovi chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate riguardo all'applicazione del "bonus...

23 Luglio 2021
Sisma bonus per acquirenti: sì se l’asseverazione è presentata tardivamente per nuova zona sismica.

L'Agenzia delle Entrate ha affrontato una nuova questione relativa all'applicazione del...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto