NULL
Altre Novità
18 Ottobre 2008

Credito d’imposta per gli autotrasportatori: istituito il codice tributo

Scarica il pdf

Con Risoluzione 9 ottobre 2008, n. 376, l’Agenzia delle Entrate ha istituito il codice tributo per l’utilizzo, attraverso il modello F24, del credito d’imposta a favore delle imprese autorizzate all’autotrasporto di merci.

Il nuovo codice tributo “6809”, denominato “credito d’imposta corrispondente a una quota parte dell’importo pagato quale tassa automobilistica per l’anno 2008, in favore delle imprese di autotrasporto – articolo 83 bis, comma 26, del decreto legge 25 giugno 2008 convertito con modificazioni dalla legge 6 agosto 2008, n. 133“, dovrà essere esposto nella sezione Erario del modello F24 in corrispondenza:

  • delle somme indicate nella colonna importi a credito compensati;

ovvero

  • nella colonna importi a debito versati, per la restituzione comprensiva di interessi, nei casi di ravvedimento.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale

 

Articoli correlati
26 Novembre 2021
Quando si può parlare di commercio elettronico indiretto e quali sono i relativi obblighi di certificazione?

Commercio elettronico indiretto ed obblighi di certificazione. A presentare l'istanza...

26 Novembre 2021
Eredi del professionista: quali sono gli obblighi Iva da adempiere?

Nel caso di morte del professionista, quali sono gli adempimenti Iva a carico degli...

26 Novembre 2021
Subentro nella locazione della casa del portiere: si può optare per la cedolare secca.

Il quesito posto all'Agenzia delle Entrate riguarda l'applicabilità della cedolare...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto