Altre Novità
10 Settembre 2004

Corte di Giustizia UE: illegittima la tassa sul marmo di Carrara

Scarica il pdf

La Corte di Giustizia europea, in relazione al procedimento pregiudiziale C-72/03, promosso dalla Commissione tributaria provinciale di Massa Carrara, ha stabilito che è incompatibile con l’ordinamento comunitario, in quanto equivalente ad un dazio all’esportazione, la tassa riscossa dal Comune di Carrara sul marmo estratto nel proprio territorio e trasportato al di fuori dei confini comunali.

Non potranno tuttavia essere richieste a rimborso, a meno che non sia stata contestata l’imposizione, le somme pagate prima del 16 luglio 1992.

Fonte:   www.seac.it

Articoli correlati
23 Luglio 2021
Decreto Sostegni bis: ecco le modalità di applicazione del credito d’imposta per sanificazione ed acquisto dispositivi di protezione.

Con un Provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate del 15 luglio 2021, sono...

23 Luglio 2021
Bonus facciate: sì ad interventi su parapetti dei balconi.

Nuovi chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate riguardo all'applicazione del "bonus...

23 Luglio 2021
Sisma bonus per acquirenti: sì se l’asseverazione è presentata tardivamente per nuova zona sismica.

L'Agenzia delle Entrate ha affrontato una nuova questione relativa all'applicazione del...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto