Altre Novità
30 Aprile 2011

Convenzione tra la Cassa Geometri e l’Agenzia delle Entrate: i contributi si determinano in dichiarazione ed i pagamenti e le compensazioni si effettuano con l’F24.

Scarica il pdf

Con Comunicato Stampa del 28 aprile 2011, l’Agenzia delle Entrate ha reso noto che nella stessa giornata è stata firmata una convenzione tra il Direttore vicario dell’Agenzia ed il Presidente della Cassa Italiana di Previdenza ed Assistenza dei Geometri Liberi Professionisti con la quale è stata data attuazione al Decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze del 3 febbraio 2011 (newsletter Misterfisco del 14 febbraio 2011).

Oggetto della convenzione è stata, in particolare, l’introduzione di una nuova sezione del quadro RR del modello Unico nella quale i geometri iscritti alla Cassa potranno determinare l’ammontare dei contributi previdenziali e assistenziali dovuti. Inoltre, è stata data attuazione all’ulteriore possibilità, prevista nel Decreto suddetto, di effettuare i relativi pagamenti, anche in compensazione, mediante il modello F24.

a cura dell’Avv. Raffaella De Vico.

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale

Articoli correlati
7 Maggio 2021
Rimborsi ai lavoratori in smart working esclusi da tassazione.

Lavoratori in smart working e tassazione dei rimborsi spese. Arrivano i chiarimenti...

7 Maggio 2021
Sospensione attività di riscossione: arriva la proroga al 31 maggio.

Con un Comunicato Stampa del Ministero dell'Economia e delle Finanze del 30 aprile 2021,...

7 Maggio 2021
Consulenza da parte di professionista non iscritto all’albo: se si tratta di ditta individuale non c’è ritenuta.

Professionista non iscritto ad un albo e ritenuta d'acconto: l'Agenzia delle Entrate...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto