Confermato l’aumento dei tributi indiretti minori dal 1º febbraio 2005

Con l’approvazione definitiva in Senato di ieri, 23 marzo 2005, della Legge di conversione del D.L. n. 7/2005, è stato confermato l’aumento dei tributi indiretti minori, applicato già a partire dal 1º febbraio 2005.

A tali rincari, riguardanti le imposte fisse di registro e ipocatastali, le concessioni governative ed i bolli, seguirà un ulteriore aumento dell’imposta di bollo e delle concessioni governative in misura fissa, del quale però non si conosce ancora l’entità.

Fonte:  www.seac.it