NULL
Altre Novità
1 Giugno 2012

Cinque per mille: pubblicati gli elenchi definitivi degli enti del volontariato e delle associazioni sportive dilettantistiche.

Scarica il pdf

Dal 25 maggio 2012, sono stati pubblicati sul sito Internet dell’Agenzia delle Entrate, gli elenchi definitivi degli enti del volontariato e delle associazioni sportive dilettantistiche che beneficeranno del contributo del cinque per mille 2012.

Gli elenchi sono il risultato della correzione degli errori eventualmente riscontrati nel primo elenco pubblicato e tempestivamente segnalati alle Direzioni Regionali delle Entrate territorialmente competenti.

Ricordiamo che, entro il prossimo 2 luglio, i legali rappresentanti degli enti del volontariato e delle associazioni sportive dilettantistiche dovranno inviare la dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà, conforme al modello pubblicato sul sito Internet dell’Agenzia delle Entrate, con la quale confermeranno il possesso dei requisiti necessari all’iscrizione. La dichiarazione in questione dovrà essere trasmessa mediante raccomandata con ricevuta di ritorno, unitamente alla copia del documento d’identità del rappresentante legale che l’ha sottoscritta.

Le dichiarazioni relative agli enti del volontariato dovranno essere inviate alle Direzioni Regionali dell’Agenzia delle Entrate; quelle relative alle associazioni sportive dovranno essere inviate agli uffici del Coni territorialmente competenti.

Si ricorda che, da quest’anno, è data una possibilità ulteriore a coloro che sono arrivati in ritardo per la presentazione della domanda di iscrizione e della documentazione relativa. Infatti, se questi soggetti erano già in possesso dei requisiti sostanziali necessari per partecipare alla ripartizione del cinque per mille, alla data di scadenza prevista per la presentazione delle domande di iscrizione, potranno inviare l’istanza fino al 30 settembre (quest’anno fino al 1° ottobre), pagando contestualmente la sanzione di 258 Euro.

a cura dell’Avv. Raffaella De Vico.

Articoli correlati
12 Aprile 2024
Hai ricevuto la busta paga e non ti è stata retribuita la festività per il giorno di Pasqua? Ecco il motivo

Molti lavoratori non hanno ricevuto in busta paga alcuna retribuzione per la...

12 Aprile 2024
Detrazione Irpef 2023 invariata per atenei non statali

Le regole relative alla detrazione Irpef per le spese universitarie sostenute presso...

12 Aprile 2024
Stock option da Oic a Ias/Ifrs, deducibili solo nell’anno di passaggio

Il passaggio dalle norme contabili nazionali (Oic) agli standard internazionali...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto