Altre Novità
11 Luglio 2005

CTP Foggia: anche i soci accomandanti sono sanzionabili per infedele dichiarazione

Scarica il pdf

La Commissione tributaria provinciale di Foggia, con Sentenza n. 81/2005, ha stabilito che la sanzione per infedele e incompleta dichiarazione, in caso di società in accomandita semplice, si applica anche ai soci accomandanti, non rilevando che essi non amministrino effettivamente la società, ma potendo essi esercitare il controllo sugli utili dalla stessa conseguiti.

I Giudici hanno inoltre rilevato un comportamento colpevole da parte dei soci per aver omesso o esercitato in maniera insufficiente il potere di controllo sull’esattezza dei bilanci della società.

Fonte:  www.seac.it

 

Articoli correlati
15 Ottobre 2021
Credito d’imposta per attività teatrali e spettacoli dal vivo: ecco le modalità di applicazione.

Con un Provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate dell'11 ottobre 2021, sono...

15 Ottobre 2021
Agevolazioni per gli under 36 che acquistano la prima casa: tutti i chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate.

L'Agenzia delle Entrate ha fornito una serie di chiarimenti in merito alle agevolazioni...

15 Ottobre 2021
Regime speciale per i lavoratori impatriati: no all’opzione per il prolungamento prima della conclusione del primo quinquennio.

Una nuova Risposta dell'Agenzia delle Entrate riguardante il regime speciale previsto...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto