Altre Novità
14 Gennaio 2012

Approvato il nuovo modello di denuncia dell’imposta sulle assicurazioni.

Scarica il pdf

Con un Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate del 29 dicembre 2011, è stato approvato il nuovo modello di denuncia dell’imposta sulle assicurazioni dovuta sui premi ed accessori incassati, in base a quanto stabilito all’articolo 17 del Decreto Legislativo n. 68 del 6 maggio 2011.

Il modello deve essere integrato dalla comunicazione all’Agenzia delle Entrate degli importi annualmente versati alle Province (il tributo è ora divenuto, infatti, un tributo proprio delle Province), distinti per contratto ed ente di destinazione, relativi ai contratti di assicurazione contro la responsabilità civile derivante dalla circolazione dei veicoli a motore, esclusi i ciclomotori. Nella comunicazione in questione devono essere inseriti tutta una serie di dati, come il numero della polizza, il codice fiscale del proprietario del veicolo, la targa del veicolo, l’aliquota dell’imposta, l’ammontare del premio e l’ammontare dell’imposta.

Il modello approvato riguarda le denunce da presentare a partire dal 2012.

Il modello deve essere presentato all’Agenzia delle Entrate per via telematica, direttamente dai soggetti interessati (imprese assicurative) o tramite gli intermediari abilitati. Nel Provvedimento è stato specificato che il modello è disponibile gratuitamente sui siti Internet dell’Agenzia delle Entrate e del Ministero dell’Economia e delle Finanze.

a cura dell’Avv. Raffaella De Vico.

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale

Articoli correlati
30 Aprile 2021
Superbonus e contributi pubblici per la ricostruzione: sì alla cumulabilità

L'Agenzia delle Entrate, nella Risoluzione n. 28 del 23 aprile 2021, si è occupata della...

30 Aprile 2021
Il dipendente di una società italiana che risiede nel Paese estero e lì opera con il telelavoro non paga tasse in Italia

Quale regime fiscale è applicabile al lavoratore dipendente di una società italiana che...

30 Aprile 2021
Agevolazioni del Decreto Crescita 2019: non si considerano le vendite di immobili in corso di costruzione

L'Agenzia delle Entrate ha risposto ad un quesito riguardante l'applicazione delle...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto