Altre Novità
5 Dicembre 2008

Ampliate le possibilità di recupero delle maggiori imposte versate

Scarica il pdf

Con Risoluzione 2 dicembre 2008, n. 459, l’Agenzia delle Entrate si è pronunciata in merito alla presentazione delle dichiarazioni di rettifica a favore del contribuente e di rimborso delle maggiori imposte versate.

L’Amministrazione finanziaria, modificando la precedente posizione espressa nella Risoluzione n. 24/2007, ha affermato che, trascorsi i termini di presentazione della dichiarazione integrativa favorevole per il contribuente di cui all’art. 2, comma 8-bis, il recupero delle maggiori imposte versate è ancora possibile presentando istanza di rimborso prevista dall’art. 38, D.P.R. n. 602/73.

L’istanza va presentata entro il termine di 48 mesi a decorrere dal momento del pagamento. Nel caso in cui la richiesta di restituzione riguardi eccedenze di versamenti in acconto o di pagamenti aventi carattere di provvisorietà, il termine decorre dal momento del versamento del saldo.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale

 

Articoli correlati
23 Luglio 2021
Decreto Sostegni bis: ecco le modalità di applicazione del credito d’imposta per sanificazione ed acquisto dispositivi di protezione.

Con un Provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate del 15 luglio 2021, sono...

23 Luglio 2021
Bonus facciate: sì ad interventi su parapetti dei balconi.

Nuovi chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate riguardo all'applicazione del "bonus...

23 Luglio 2021
Sisma bonus per acquirenti: sì se l’asseverazione è presentata tardivamente per nuova zona sismica.

L'Agenzia delle Entrate ha affrontato una nuova questione relativa all'applicazione del...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto