NULL
Altre Novità
26 Febbraio 2010

Al via il credito d’imposta per le imprese che promuovono i prodotti alimentari italiani all’estero

Scarica il pdf

E’ stato pubblicato in G.U. 24 febbraio 2010, n. 45, il Decreto del Ministero delle politiche agricole e forestali emanato lo scorso 4 febbraio, contenente le istruzioni ed i termini per la presentazione dell’istanza per accedere al credito d’imposta riconosciuto alle imprese che promuovono i prodotti agroalimentari italiani all’estero previsto dall’art. 1, commi da 1088 a 1090, Finanziaria 2007.

La domanda va presentata al Ministero delle politiche agricole entro 90 giorni a decorrere dalla data del 25 febbraio 2010, utilizzando il modello disponibile in formato elettronico sul sito internet del Ministero. Il modello può essere presentato anche per via telematica, all’indirizzo saco11@politicheagricole.gov.it.

Il credito d’imposta riconosciuto deve essere indicato, a pena di decadenza, nella dichiarazione dei redditi relativa al periodo d’imposta in cui è concesso ed in quelle relative ai periodi in cui lo stesso viene impiegato; il credito va utilizzato in compensazione ai sensi dell’art. 17, D.Lgs. n. 241/1997.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale

Articoli correlati
14 Gennaio 2022
Legge di Bilancio per il 2022: misure in favore dei settori dello sport e del turismo.

Pubblicata nella Gazzetta Ufficiale del 31 dicembre 2021 la Legge di Bilancio per il...

14 Gennaio 2022
Legge di Bilancio per il 2022: le misure nel settore agricolo.

Pubblicata nella Gazzetta Ufficiale del 31 dicembre 2021 la Legge di Bilancio per il...

14 Gennaio 2022
Legge di Bilancio per il 2022: le novità per i pensionati all’estero e per i ricercatori che rientrano in Italia.

Pubblicata nella Gazzetta Ufficiale del 31 dicembre 2021 la Legge di Bilancio per il...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto