NULL
Altre Novità
22 Settembre 2008

Adesione ai PVC: i rilievi definibili

Scarica il pdf

Con Circolare 17 settembre 2008, n. 55, l’Agenzia delle Entrate ha, inoltre, precisato che in merito al nuovo istituto dell’adesione ai processi verbali di constatazione in materia di imposte sui redditi, IVA, IRAP, addizionali e contributi previdenziali, condizione necessaria affinché anche le violazioni di carattere formale rientrino nell’adesione, è che siano collegate ad una contestazione di natura sostanziale che modifichi l’imposta e l’imponibile.

Tra l’altro, l’Amministrazione finanziaria evidenzia che qualora la violazione sostanziale necessiti di un’ulteriore attività istruttoria, i rilievi emersi nei verbali non possono essere definiti con la riduzione delle sanzioni. Ciò si verifica, ad esempio, nel caso di:

  • operazioni potenzialmente elusive ai sensi dell’articolo 37-bis, DPR n. 600/1973;
  • costi da paesi Black list di cui all’articolo 110, TUIR.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale

 

Articoli correlati
24 Maggio 2024
L’Iscro

L’ISCRO è l’indennità Straordinaria di Continuità Reddituale e Operativa...

17 Maggio 2024
La nuova Riforma Fiscale, il parere del Dott. Scalia.

E' in via di definizione la nuova riforma fiscale, e per capire lo stato dell'arte,...

17 Maggio 2024
Bonus badanti: accesso ai servizi per i lavoratori domestici.

Sul sito dell’INPS vi è una sezione telematica dedicata ai lavoratori domestici...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto