Altre Novità
17 Gennaio 2009

Adesione agli inviti al contraddittorio: Istituiti i nuovi codici tributo

Scarica il pdf

Con Risoluzione 29 dicembre 2008, n. 482, l’Agenzia delle Entrate ha istituito i nuovi codici tributo per il versamento delle sanzioni ridotte (un ottavo del minimo), in caso di adesione del contribuente all’invito al contraddittorio entro il quindicesimo giorno antecedente alla data fissata per la comparizione presso l’ufficio delle Entrate.

L’Amministrazione finanziaria ha precisato che i campi “codice ufficio“, “codice atto“, “codice tributo” e “anno di riferimento” si possono desumere dall’invito a comparire, mentre i campi “rateazione/regione/prov./mese di riferimento” vanno compilati solo in presenza di codici relativi alla definizione delle sanzioni collegate alle violazioni.

Si ricorda, infine, che i codici tributo sono efficaci a partire dal quinto giorno lavorativo successivo alla data di pubblicazione della risoluzione.

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale

 

Articoli correlati
14 Maggio 2021
Rimborsi per spese sostenute da lavoratori in smart working: tassabili se non collegati a criteri oggettivi.

L'Agenzia delle Entrate si è pronunciata nuovamente riguardo alla tassabilità dei...

14 Maggio 2021
Attestazioni rilasciate a medici che chiedono un indennizzo per isolamento da Covid: sì all’imposta di bollo.

Nuova questione affrontata dall'Agenzia delle Entrate. Si tratta dell'applicabilità...

14 Maggio 2021
Interventi in aree per fiere e convegni: quando è ammesso il credito d’imposta per l’adeguamento degli ambienti di lavoro?

L'Agenzia delle Entrate è intervenuta a fornire nuovi chiarimenti riguardo...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto