NULL
Altre Novità
23 Gennaio 2009

Accertamento induttivo e indagini bancarie: Sentenza della Cassazione

Scarica il pdf

Con Sentenza 21 gennaio 2009, n. 1452, la Corte di Cassazione ha dichiarato legittimo l’accertamento d’ufficio delle imposte sui redditi con metodo induttivo fondato sulle indagini dei conti correnti bancari:

  • dei congiunti del contribuente persona fisica;
  • degli amministratori della società contribuente.

Secondo i giudici, inoltre, l’accertamento d’ufficio è legittimo anche nel caso in cui la società non ha mai presentato la dichiarazione dei redditi.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale

 

Articoli correlati
1 Marzo 2024
Semplificazioni e novità del decreto adempimenti in vigore

Il Decreto legislativo adempimenti in vigore, caratterizzato da numerose innovazioni e...

1 Marzo 2024
La gestione separata

La gestione separata è un fondo pensionistico in cui i lavoratori parasubordinati,...

1 Marzo 2024
Aggiunti nuovi comuni nell’Archivio dei Comuni e Stati esteri

L'archivio dei Comuni e Stati esteri si è arricchito di quattro nuove realtà...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto