NULL
Altre Novità
17 Gennaio 2009

Accertamento impugnato da uno solo dei coobbligati: Sentenza della Cassazione

Scarica il pdf

Con Sentenza 13 novembre 2008, n. 27071, la Corte di Cassazione ha stabilito che quando l’imposta di registro grava solidalmente su più soggetti (come, ad esempio, nel caso delle compravendite immobiliari), e l’eventuale avviso di accertamento sia contestato solo da uno di essi, per gli altri coobbligati la pretesa dell’Amministrazione finanziaria diventa definitiva.

Secondo i giudici, inoltre, i soggetti coobbligati possono soltanto far valere l’eventuale giudizio favorevole ottenuto dal coobbligato che ha impugnato l’accertamento; in ogni caso, non è ammesso il rimborso delle somme eventualmente pagate da tali contribuenti.

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale

 

Articoli correlati
24 Maggio 2024
L’Iscro

L’ISCRO è l’indennità Straordinaria di Continuità Reddituale e Operativa...

17 Maggio 2024
La nuova Riforma Fiscale, il parere del Dott. Scalia.

E' in via di definizione la nuova riforma fiscale, e per capire lo stato dell'arte,...

17 Maggio 2024
Bonus badanti: accesso ai servizi per i lavoratori domestici.

Sul sito dell’INPS vi è una sezione telematica dedicata ai lavoratori domestici...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto