Altre Novità
16 Novembre 2009

Accertamento bancario: Sentenza della Cassazione

Scarica il pdf

Con Sentenza n. 21454, depositata il 9 ottobre 2009, la Corte di Cassazione si è espressa in merito all’accertamento bancario ed onere della prova da parte del contribuente.

Secondo i giudici è corretto attribuire all’Amministrazione finanziaria il potere di determinare il reddito e di imputarlo al soggetto che, utilizzando movimentazioni bancarie attraverso conti correnti e libretti al portatore, anche mediante interposizione fittizia, ne sia il vero e reale percettore purché ciò si fondi su presunzioni gravi, precise e concordanti. Sarà il contribuente a “smontare”, con documentazione idonea, il quadro indiziale erariale.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale

Articoli correlati
18 Giugno 2021
Decreto Sostegni bis: benefici fiscali per chi investe in start-up innovative e rafforzamento dell’Ace.

Nel nuovo Decreto "Sostegni bis" (Decreto Legge n. 73 del 25 maggio 2021), pubblicato...

18 Giugno 2021
Decreto Sostegni bis: ancora sospesa l’attività di riscossione e posticipata l’applicazione della “plastic tax”.

Evidenziamo altre novità introdotte con il Decreto "Sostegni bis", ossia il Decreto...

18 Giugno 2021
Decreto Sostegni bis: nuove misure in favore del turismo, del settore tessile e dello sport.

Esaminiamo altre novità introdotte con il Decreto "Sostegni bis" entrato in vigore il...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto