Contributo per l’acquisto di strumenti musicali nuovi: tutti i chiarimenti in una Circolare

L’Agenzia delle Entrate, nella Circolare n. 15 del 27 aprile 2016, ha fornito chiarimenti riguardo al bonus previsto dalla Legge di Stabilità per il 2016 per l’acquisto di nuovi strumenti musicali da parte degli studenti dei conservatori di musica e degli istituti musicali pareggiati. Come ricordato nella Circolare, si tratta di un contributo dell’importo massimo […]

Lotta all’evasione fiscale nel 2016: gli indirizzi operativi dell’Agenzia delle Entrate

L’Agenzia delle Entrate, nella Circolare n. 16 del 28 aprile 2016, ha indicato gli indirizzi operativi da seguire per la prevenzione ed il contrasto dell’evasione fiscale, in riferimento all’anno 2016. In particolare, nella Circolare, sono state fornite delle indicazioni riguardo a quelli che saranno i principali ambiti di attività nel 2016: lo svolgimento dell’ordinaria attività […]

Somme dovute a seguito di reclamo e mediazione: ecco i nuovi codici tributo da utilizzare in F24 Accise

Con la Risoluzione n. 33 del 29 aprile 2016, l’Agenzia delle Entrate ha istituito i codici tributo da utilizzare per effettuare il versamento, tramite modello F24 Accise, di alcune somme dovute a seguito di reclamo e mediazione. Il Decreto Legislativo n. 156 del 24 settembre 2015, infatti, ha previsto che gli istituti del reclamo e della […]

Crediti di imposta per casse di previdenza e fondi pensione: tutte le regole in una Circolare

L’Agenzia delle Entrate, nella Circolare n. 14 del 27 aprile 2016, si è occupata dei crediti di imposta previsti dalla Legge di Stabilità per il 2015 per incentivare gli investimenti da parte degli enti di previdenza obbligatoria e delle forme di previdenza complementare in alcune attività finanziarie a medio o lungo termine. Nella Circolare è […]

Crediti di imposta per agricoltura e pesca: istituiti i codici tributo

L’Agenzia delle Entrate, con la Risoluzione n. 27 del 20 aprile 2016, ha istituito i codici tributo per l’utilizzo in compensazione, tramite modello F24, dei crediti d’imposta previsti in favore delle imprese che operano nel settore agricolo, della pesca e dell’acquacoltura, previsti dal Decreto Legge n. 91 del 24 giugno 2014, convertito dalla Legge n. […]

Imposta di bollo: esenti i certificati anagrafici funzionali a procedimenti giurisdizionali

L’Agenzia delle Entrate, nella Risoluzione n. 24 del 18 aprile 2016, ha dato risposta ad un quesito posto tramite interpello, riguardo al trattamento tributario da riconoscere, ai fini dell’imposta di bollo, ai certificati anagrafici richiesti dagli studi legali per la notifica degli atti giudiziari. Il Ministero dell’Interno, che ha presentato l’interpello, ritiene che tali certificati […]

Canone di abbonamento alla televisione: più tempo per inviare la dichiarazione di esonero

Con un Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate del 21 aprile 2016, sono state apportate delle modifiche alla disciplina in materia di dichiarazione sostitutiva relativa al canone di abbonamento alla televisione per uso privato. Si ricorda che, in base alle nuove regole, la dichiarazione sostitutiva da presentare all’Agenzia delle Entrate permette di superare la presunzione […]

Imposte di successione: anche il pagamento tramite cessione di beni culturali allo Stato passa per il modello F24

Con la Risoluzione n. 28 del 21 aprile 2016, l’Agenzia delle Entrate ha provveduto a ridenominare il codice tributo “6836” previsto per l’utilizzo in compensazione, tramite modello F24, del credito derivante dalla cessione allo Stato di beni culturali ed opere per il pagamento delle imposte sui redditi (secondo quanto disposto dall’articolo 28 bis del D.P.R. n. […]

Acquisto di nuovi strumenti musicali: istituito il codice tributo per il credito d’imposta riconosciuto ai venditori

Con la Risoluzione n. 26 del 20 aprile 2016, l’Agenzia delle Entrate ha istituito il codice tributo destinato all’utilizzo in compensazione, mediante modello F24, del credito d’imposta relativo all’acquisto di uno strumento musicale nuovo da parte degli studenti dei conservatori, previsto dalla Legge di Stabilità per il 2016. Si ricorda che la Legge di Stabilità […]

Quietanze di pagamento delle contravvenzioni: esenti dall’imposta di bollo

L’Agenzia delle Entrate, nella Risoluzione n. 25 del 18 aprile 2016, ha fornito dei chiarimenti riguardo al trattamento fiscale, ai fini dell’imposta di bollo, da applicare alle quietanze di pagamento delle sanzioni amministrative pecuniarie previste in caso di violazione delle disposizioni del Codice della Strada. Il Comune che ha presentato l’interpello all’Agenzia delle Entrate ha […]