Imposta immobiliare semplice della Provincia Autonoma di Trento: ecco i codici tributo per il modello F24EP

Con la Risoluzione n. 42 del 25 maggio 2016, l’Agenzia delle Entrate ha stabilito che i codici tributo istituiti nel maggio del 2015 (Risoluzione n. 51 del 21 maggio 2015) per il versamento, tramite modello F24, dell’imposta immobiliare semplice (IMIS) prevista dalla Provincia Autonoma di Trento potranno essere utilizzati anche dagli enti pubblici che effettuano i versamenti […]

Credito d’imposta per la negoziazione assistita: istituito il codice tributo

Con la Risoluzione n. 40 del 20 maggio 2016, l’Agenzia delle Entrate ha istituito il codice tributo per l’utilizzo in compensazione, mediante il modello F24, del credito d’imposta concesso in relazione alle spese per la negoziazione assistita, in virtù di quanto disposto dall’articolo 21-bis del Decreto Legge n. 83 del 27 giugno 2015. In particolare, […]

Legge di Stabilità per il 2016: i chiarimenti sulle agevolazioni fiscali

Nella Circolare n. 20 del 18 maggio 2016, l’Agenzia delle Entrate ha fornito diversi chiarimenti riguardo alle novità fiscali introdotte con la Legge di Stabilità per il 2016. Il quinto capitolo della Circolare riguarda, in particolare, le diverse novità in materia di agevolazioni fiscali. Nel primo paragrafo, l’Agenzia delle Entrate si occupa del credito d’imposta […]

Interpello sui nuovi investimenti in Italia: ecco le modalità applicative

E’ stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 12 maggio 2016, il Decreto del Ministro dell’Economia e delle Finanze del 29 aprile 2016 con il quale sono state individuate le modalità applicative dell’interpello sui nuovi investimenti, previsto dal Decreto Legislativo n. 147 del 14 settembre 2015. Nel secondo articolo del Decreto sono individuati le tipologie ed […]

Tosap/Cosap per le Province in F24: utilizzabili i codici tributo già istituiti per i Comuni

Nella Risoluzione n. 39 del 13 maggio 2016, l’Agenzia delle Entrate ha previsto che i codici tributo istituiti nel 2004 per il versamento, tramite modello F24, delle somme dovute a titolo di tassa/canone per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche (TOSAP/COSAP) in favore dei Comuni che hanno stipulato un’apposita convenzione con l’Agenzia, possano essere utilizzati, […]

Nuova causale per i contributi all’Ente Nazionale per i Patti Bilaterali

Con la Risoluzione n. 38 dell’11 maggio 2016, l’Agenzia delle Entrate ha istituito la causale contributo per la riscossione, tramite modello F24, dei contributi da destinare al finanziamento dell’Ente Nazionale per i Patti Bilaterali “ENPABIL”. La causale istituita è la causale “ENP1“. La causale in questione deve essere inserita nella sezione INPS del modello F24, […]

Anomalie dei compensi da apparecchi da gioco: arrivano le comunicazioni dell’Agenzia delle Entrate

Con un Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate del 9 maggio 2016, sono state definite le modalità delle comunicazioni degli elementi e delle informazioni a disposizione dell’Agenzia delle Entrate ai soggetti che percepiscono compensi attraverso apparecchi da gioco. Tali comunicazioni si riferiscono alle anomalie emerse dal confronto dei dati dichiarati dai soggetti in questione con i dati […]

Agevolazioni per le microimprese della ZFU dell’Emilia: individuate le modalità per fruirne

Con un Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate del 29 aprile 2016, sono stati definiti i termini e le modalità di fruizione delle agevolazioni in favore delle microimprese localizzate nella zona franca urbana istituita nei territori dell’Emilia colpiti dall’alluvione del 17 gennaio 2014 e nei Comuni colpiti dal sisma del 20 e 29 maggio 2012. […]

Due nuove causali per i contributi dei lavoratori dipendenti eletti e sindacalisti

Con la Risoluzione n. 36 del 5 maggio 2016, l’Agenzia delle Entrate ha istituito la causale contributo INPS per la riscossione, tramite modello F24, dei contributi in favore dei lavoratori dipendenti in aspettativa per cariche pubbliche elettive. Si tratta della causale “CPEO“. La causale in questione deve essere inserita nella sezione “INPS”, nel campo “causale […]

Versamenti dovuti a seguito di controlli: tutte le nuove regole sulla rateazione e le conseguenze degli inadempimenti

Nella Circolare n. 17 del 29 aprile 2016, l’Agenzia delle Entrate ha illustrato la nuova disciplina dei versamenti delle somme dovute a seguito dell’attività di controllo svolta dall’Agenzia medesima, introdotta dal Decreto Legislativo n. 159 del 24 settembre 2015. Un primo paragrafo della Circolare è dedicato ai pagamenti effettuati a seguito delle comunicazioni degli esiti […]