IAS 37 Accantonamenti, passività e attività potenziali – Rilevazione

Accantonamenti

14 Un accantonamento deve essere rilevato quando:

a) un’entità ha un’obbligazione in corso (legale o implicita) quale risultato di un evento passato;
b) è probabile che sarà necessario l’impiego di risorse atte a produrre benefici economici per adempiere l’obbligazione; e
c) può essere effettuata una stima attendibile dell’ammontare dell’obbligazione.

Se queste condizioni non vengono soddisfatte, non deve essere rilevato alcun accantonamento.

Torna all’Indice dello Ias 37 Accantonamenti, passività e attività potenziali

Torna all’Indice dei Principi contabili internazionali