IAS 23 Oneri finanziari – Definizioni

Il presente IFRS utilizza i termini seguenti con i significati indicati:

gli oneri finanziari sono gli interessi e gli altri oneri che una entità sostiene in relazione all’ottenimento di finanziamenti;

Il bene che giustifica la capitalizzazione è un bene che richiede un rilevante periodo di tempo per essere pronto per l’uso previsto o la vendita.

Gli oneri finanziari possono includere:

a) gli interessi passivi calcolati utilizzando il criterio dell’interesse effettivo descritto nell’IFRS 9;
b) [eliminato]
c) [eliminato]
d) gli interessi relativi alle passività del leasing rilevati conformemente all’IFRS 16 Leasing; e
e) le differenze di cambio derivanti da finanziamenti in valuta estera nella misura in cui esse siano considerate come rettifiche degli interessi passivi.

A seconda delle circostanze, qualunque bene tra i seguenti può essere considerato un bene che giustifica una capitalizzazione:

a) rimanenze
b) impianti manifatturieri
c) impianti per la produzione di energia
d) attività immateriali
e) investimenti immobiliari.

Le attività finanziarie e le rimanenze realizzate, o diversamente prodotte, in un breve periodo di tempo non sono beni che giustificano una capitalizzazione. I beni che al momento dell’acquisto sono pronti per il previsto utilizzo o per la vendita non sono beni che giustificano una capitalizzazione.

 

Torna all’Indice dello Ias 23 Oneri finanziari

Torna all’Indice dei Principi contabili internazionali