IAS 23 Oneri finanziari – Data di entrata in vigore

29 L’entità deve applicare il IFRS a partire dai bilanci degli esercizi che hanno inizio dal 1° gennaio 2009. E’ consentita una applicazione anticipata. Se l’entità applica il IFRS per un esercizio che ha inizio prima del 1° gennaio 2009, tale fatto deve essere indicato.

29A Il paragrafo 6 è stato modificato dai Miglioramenti agli IFRS pubblicati nel maggio 2008. L’entità deve applicare tale modifica a partire dai bilanci degli esercizi che hanno inizio dal 1° gennaio 2009. E’ consentita un’applicazione anticipata. Se un’entità applica questa modifica a partire da un periodo precedente, tale fatto deve essere indicato.[2]

29B L’IFRS 9, nella versione pubblicata nel luglio 2014, ha modificato il paragrafo 6. L’entità deve applicare la modifica quando applica l’IFRS 9.

29C L’IFRS 16, pubblicato a gennaio 2016, ha modificato il paragrafo 6. L’entità deve applicare tale modifica quando applica l’IFRS 16.

29D Il Ciclo annuale di miglioramenti agli IFRS 2015-2017, pubblicato a dicembre 2017, ha modificato il paragrafo 14 e aggiunto il paragrafo 28 A. L’entità deve applicare tali modifiche a partire dai bilanci degli esercizi che hanno inizio il 1o gennaio 2019 o in data successiva. È consentita l’applicazione anticipata. Se un’entità applica queste modifiche anticipatamente, tale fatto deve essere indicato.

Torna all’Indice dello Ias 23 Oneri finanziari

Torna all’Indice dei Principi contabili internazionali