Principi Contabili
Scritto da:
1 Gennaio 1970

IAS 15 Informazioni relative agli effetti delle variazioni dei prezzi – Informazioni integrative minime

Scarica il pdf

21. Gli aspetti che devono essere oggetto di informazioni integrative  sono:

(a) il valore della rettifica o il valore rettificato dell’ammortamento  di immobili, impianti e macchinari;

(b) il valore della rettifica o il valore rettificato del costo del  venduto;

(c) le rettifiche relative a elementi monetari, l’effetto dei finanziamenti o del patrimonio netto quando tali rettifiche sono state considerate nella determinazione del reddito secondo il metodo contabile adottato; e

(d) l’effetto complessivo sul risultato derivante dalle rettifiche  descritte in (a) e (b) e, quando si verifica (c), come pure eventuali altri elementi relativi agli effetti della variazione dei prezzi che sono presentati secondo il metodo contabile adottato.

22. Quando è adottato il metodo del costo corrente, deve essere indicato il costo corrente di immobili, impianti e macchinari, e delle rimanenze.

23. Le imprese devono descrivere il metodo di pagamento adottato per il calcolo delle informazioni richieste nei paragrafi 21 e 22, compresa la natura di ciascun indice utilizzato.

24. Le informazioni richieste dai paragrafi da 21 a 23 devono essere fornite come contenuti integrativi ameno che esse siano presentate nei prospetti contabili di bilancio.

25. Nella maggior parte dei Paesi tali informazioni accompagnano   bilanci di esercizio ma non sono incluse nei prospetti contabili. Il presente Principio non si applica ai principi contabili e di esposizione che devono essere usati dall’impresa nella preparazione dei prospetti contabili di bilancio, a meno che quest’ultimo sia presentato in modo da riflettere gli effetti delle variazioni dei prezzi.

 

Torna all’indice dello IAS 15 Informazioni relative agli effetti delle variazioni dei prezzi

Torna all’indice dei Principi Contabili Internazionali

 

Articoli correlati
23 Luglio 2021
Decreto Sostegni bis: ecco le modalità di applicazione del credito d’imposta per sanificazione ed acquisto dispositivi di protezione.

Con un Provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate del 15 luglio 2021, sono...

23 Luglio 2021
Bonus facciate: sì ad interventi su parapetti dei balconi.

Nuovi chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate riguardo all'applicazione del "bonus...

23 Luglio 2021
Sisma bonus per acquirenti: sì se l’asseverazione è presentata tardivamente per nuova zona sismica.

L'Agenzia delle Entrate ha affrontato una nuova questione relativa all'applicazione del...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto