Le nuove collaborazioni a progetto

Titolo: Le nuove collaborazioni a progetto

Autore: Avesani – Balestra – Mastromatteo

Editore: Experta edizioni

Prezzo: Euro 30

Il testo “Le nuove collaborazioni a progetto” scaturisce dal lavoro corale di tre professionisti, il Dottor Michele Avesani, il Dottor Fabio Balestra, e l’Avvocato Alessandro Mastromatteo, i quali hanno inteso trattare il tema delle innovazioni che recentemente hanno interessato il mercato del lavoro.

In particolar modo il testo risulta incentrato sul cosiddetto contratto di lavoro a progetto, affrontando il tema secondo il punto di vista giuridico, fiscale e previdenziale.

Da un punto di vista prettamente strutturale il lavoro si presenta articolato nel modo che segue:

1. La riforma Biagi.

2. Il contratto di collaborazione coordinata e continuativa nella modalità c.d. a progetto:co.co.pro.

3. Le caratteristiche del lavoro a progetto.

4. Le vicende contrattuali del lavoro a progetto.

5. Il lavoro a progetto.

6. Gli aspetti fiscali del lavoro a progetto.

7. La tassazione del reddito del collaboratore a progetto.

8. Il committente: deducibilità dei costi e adempimenti fiscali.

9. Gli aspetti previdenziali del lavoro a progetto.

10. L’inail.

11. Il lavoro occasionale.

Come può dedursi da un’ attenta disamina degli argomenti trattati , gli autori hanno affrontato il tema, perno del testo in oggetto, in maniera esaustiva, ripercorrendo le fasi che a partire dall’entrata in vigore della legge Biagi, hanno condotto alla nascita di una nuova figura, atipica, attiva sul mercato del lavoro, il collaboratore a progetto. Quotidianamente la stampa si occupa di questo nuovo attore della moderna società ,denominandolo lavoratore atipico, ma non se ne conosce precisamente la natura; da qui il tentativo degli autori di offrire una guida nella complessità della contrattualistica del lavoro ,elaborando un precisa e dettagliata descrizione di quello che la stampa ha denominato lavoratore atipico cui nel testo è dedicato un intero capitolo, nel quale sono chiaramente esposte tutele le peculiarità che lo contraddistinguono.

L’argomento delle nuove collaborazioni a progetto viene presentato , non esclusivamente da un punto di vista giuridico, ma viene declinato secondo gli aspetti di tipo previdenziale e fiscale.

L’importanza che il tema riveste attualmente e la chiarezza espositiva con cui esso è stato affrontato fanno del testo un ottimo ausilio per gli addetti ai lavori e per tutti coloro vogliano capire qualcosa di ciò che sta accadendo al mercato del lavoro.

Testo recensito dalla Dott.ssa Laura Perogi

Per l’acquisto o per altre informazioni sul libro:

www.experta.it

Questo contenuto è stato inserito in Libri. Aggiungi ai preferiti il permalink.