NULL
Novità Iva
17 Gennaio 2009

Utilizzo di più fatture false in un’unica dichiarazione: Corte di Cassazione

Scarica il pdf

Con Sentenza 12 gennaio 2009, n. 626, depositata in data 12 gennaio 2009, la Corte di Cassazione, nell’accogliere il ricorso di un contribuente, ha stabilito che l’incriminazione è unica nel caso di dichiarazione fraudolenta presentata da un soggetto che utilizza una serie di fatture false al fine di aumentare fittiziamente i costi.

La Corte, nel precisare che il reato non si perfeziona con la semplice registrazione del documento bensì con la dichiarazione riferita ad una specifica annualità e con l’indicazione di una serie di elementi fittizi inseriti nella contabilità, ha stabilito che il numero di documenti fraudolenti presentati per rappresentare dei costi fittizi non rileva.

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale

 

Articoli correlati
19 Luglio 2024
Novità sulle locazioni brevi: istruzioni operative disponibili

L’Agenzia delle Entrate ha rilasciato chiarimenti sull'applicazione delle nuove...

19 Luglio 2024
Tax Control Framework (Regime di adempimento collaborativo)

Il Tax Control Framework (TCF) è un istituto, introdotto nel 2015, stabilito dalla...

19 Luglio 2024
Immobile assegnato: via libera alle detrazioni per lavori edilizi

I bonus fiscali per lavori edilizi sono ammessi non solo per contratti di comodato d'uso...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto