NULL
Novità Iva
12 Gennaio 2008

Trattamento IVA ritiro e acquisto imballaggi in acciaio: Risoluzione dell’Agenzia delle Entrate

Scarica il pdf

Con Risoluzione 20 dicembre 2007, n. 385, l’Agenzia delle Entrate si è pronunciata in merito al corretto trattamento fiscale ai fini IVA del ritiro e acquisto di rifiuti costituiti da imballaggi di acciaio.

Relativamente al ritiro degli imballaggi in acciaio presso le aziende produttrici, l’Agenzia afferma che tale attività è da assoggettare all’aliquota ordinaria del 20%.

In caso di acquisto degli stessi direttamente presso l’azienda produttrice l’Agenzia ritiene, invece, debba essere applicato il meccanismo del “reverse charge”, a condizione però che questi siano qualificabili come rottami o comunque non siano utilizzabili se non attraverso una fase di lavorazione e trasformazione.

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale

 

Articoli correlati
2 Dicembre 2022
Sì al Superbonus in caso di installazione dell’ascensore esterno all’edificio.

L'Agenzia delle Entrate ha risposto ad un nuovo quesito riguardante il Superbonus. A...

2 Dicembre 2022
La cessione di smart box resta esclusa dall’esterometro.

Le cessioni degli "smart box" rientrano nei dati che devono essere comunicati tramite...

25 Novembre 2022
Compensi dell’agente sportivo: si tratta di redditi di lavoro autonomo.

Con la Risoluzione n. 69 del 21 novembre 2022, l'Agenzia delle Entrate ha fornito...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto