Rimborso IVA per non residenti: Circolare delle Entrate

L’Agenzia delle Entrate ha emanato la Circolare 17 settembre 2007, n. 51, contenente l’analisi delle modalità con le quali i soggetti non residenti possono richiedere il rimborso IVA per l’acquisto di beni e servizi relativi alle auto aziendali, acquistati o importati in Italia.

I soggetti non devono essere titolari di partita IVA in Italia nemmeno tramite rappresentante fiscale. Essi possono optare per il rimborso forfetario attraverso la trasmissione telematica dell’apposito modulo entro il 20 ottobre 2007, oppure per il rimborso analitico mediante apposita istanza da presentare all’Ufficio a ciò competente dell’Agenzia delle Entrate entro il 15 novembre 2007.

Fonte:  www.seac.it

 

Per maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale