Novità Iva
29 Marzo 2001

Rimborsi Iva senza necessità di garanzia

Scarica il pdf

La Risoluzione n. 38 del 29.3.2001 emessa dall’Agenzia delle Entrate, ha precisato che il contribuente che vanti un credito Iva superiore a Lit. 10 milioni, può chiedere il rimborso di Lit. 10 milioni senza prestare alcune garanzia, mentre il residuo può essere utilizzato in compensazione o riportato in detrazione.

La circolare dell’Agenzia delle Entrate del 20.3.2001 n. 27 fornisce delucidazioni in merito alla trasmissione telematica delle dichiarazioni di variazione dei dati e relative agevolazioni.

Articoli correlati
7 Maggio 2021
Rimborsi ai lavoratori in smart working esclusi da tassazione.

Lavoratori in smart working e tassazione dei rimborsi spese. Arrivano i chiarimenti...

7 Maggio 2021
Sospensione attività di riscossione: arriva la proroga al 31 maggio.

Con un Comunicato Stampa del Ministero dell'Economia e delle Finanze del 30 aprile 2021,...

7 Maggio 2021
Consulenza da parte di professionista non iscritto all’albo: se si tratta di ditta individuale non c’è ritenuta.

Professionista non iscritto ad un albo e ritenuta d'acconto: l'Agenzia delle Entrate...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto