Rimborsi Iva senza necessità di garanzia

La Risoluzione n. 38 del 29.3.2001 emessa dall’Agenzia delle Entrate, ha precisato che il contribuente che vanti un credito Iva superiore a Lit. 10 milioni, può chiedere il rimborso di Lit. 10 milioni senza prestare alcune garanzia, mentre il residuo può essere utilizzato in compensazione o riportato in detrazione.

La circolare dell’Agenzia delle Entrate del 20.3.2001 n. 27 fornisce delucidazioni in merito alla trasmissione telematica delle dichiarazioni di variazione dei dati e relative agevolazioni.