Regime speciale IVA per le cooperative: non serve la rinuncia formale

La Corte di Cassazione, con Sentenza 15 maggio 2006, n. 11170 ha stabilito che non è necessario, per le società cooperative in regime IVA forfetario, la preventiva dichiarazione di rinuncia a tale regime, per poter presentare la dichiarazione IVA sul modello 11 e avere diritto al rimborso del credito IVA.

A norma dell’art. 1, D.P.R. n. 442/1997, l’applicazione del regime IVA normale può essere infatti desunta anche dal comportamento concludente del contribuente, anche con riferimento ai comportamenti tenuti dal anteriormente all’entrata in vigore del regolamento.

Il regime applicabile può inoltre essere desunto anche dalle scritture contabili e dalle modalità di tenuta della contabilità.

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale