NULL
Novità Iva
21 Giugno 2008

Regime del reverse charge: chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate

Scarica il pdf

Con due distinte Risoluzioni 16 giugno 2008, n. 245 e 246, l’Agenzia delle Entrate, in risposta a delle istanze d’interpello, ha fornito importanti chiarimenti in merito all’applicazione del meccanismo dell’inversione contabile.

Con la Risoluzione n. 245, l’Agenzia ha precisato che il regime del reverse charge è ammesso solo per prestazioni relative a beni immobili, mentre non si applica ai servizi realizzati su strutture come navi o piattaforme marine galleggianti. Inoltre, si aggiunge che per i contratti di subappalto relativi a prestazioni d’installazione e manutenzione d’impianti antincendio (estintori), manichette o maschere, si applica tale regime solo se i materiali oggetto di manutenzione sono parte di un impianto installato su un immobile e la manutenzione interessa l’intero impianto.

Con Risoluzione n. 246, inoltre, l’Amministrazione finanziaria ha chiarito che, nel settore dell’edilizia, l’attività di posa in opera dei materiali prodotti, in quanto accessoria rispetto alla fornitura, è soggetta ad Iva ordinaria. Diversamente, si applica il meccanismo del reverse charge qualora l’attività vada oltre la semplice posa in opera dei materiali prodotti, fermo restando il rispetto degli altri requisiti previsti dalla norma.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale

 

Articoli correlati
7 Giugno 2024
“Agevolazioni fiscali in edilizia” presentazione ufficiale del decreto

Presentazione ufficiale del decreto "Agevolazioni fiscali in edilizia".Sono state...

7 Giugno 2024
Pubblicato il modello 770/2024: invio entro il 31 ottobre

Il 26 febbraio 2024 vede la luce la versione definitiva del modello 770/2024, incluse le...

7 Giugno 2024
Veicoli di investimento non residenti: decreto MEF in fase di pubblicazione

Il percorso per l'approvazione del decreto ministeriale sui requisiti di indipendenza...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto