Prestazione durante la visita fiscale: esenzione totale da IVA

Con Risoluzione 9 gennaio 2005, n. 7, l’Agenzia delle Entrate ha disposto che le prestazioni sanitarie fornite dai medici durante le visite fiscali poste in essere per conto dell’Inps godono dell’esenzione IVA.

Tali prestazioni, effettuate allo scopo di ristabilire la salute dell’assistito, rientrano, infatti, nell’articolo 10, comma 1, punto 18, D.P.R. 26 ottobre 1972, n. 633, ed in quanto tali godono dell’esenzione da imposta.

Fonte:  www.seac.it