NULL
Novità Iva
29 Gennaio 2010

Obbligo di autofattura per le operazioni esenti rese da un soggetto estero

Scarica il pdf

Nell’ambito di un forum organizzato dalla stampa specializzata sulle novità fiscali del 2010, svoltosi lo scorso 22 gennaio, gli esperti dell’Agenzia delle Entrate hanno fornito importanti chiarimenti in materia fiscale, specie per quanto riguarda la riforma della territorialità IVA entrata in vigore dal 1º gennaio 2010.

Nello specifico, è stato precisato che il soggetto passivo italiano destinatario di una prestazione resa da un soggetto estero deve comunque emettere autofattura, ovvero integrare la fattura ricevuta, anche se l’operazione in oggetto è esente e, pertanto, non assoggettabile ad IVA.

In tal caso, tuttavia, l’operazione non va riportata nel quadro VJ della dichiarazione annuale IVA.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale

Articoli correlati
2 Dicembre 2022
Sì al Superbonus in caso di installazione dell’ascensore esterno all’edificio.

L'Agenzia delle Entrate ha risposto ad un nuovo quesito riguardante il Superbonus. A...

2 Dicembre 2022
La cessione di smart box resta esclusa dall’esterometro.

Le cessioni degli "smart box" rientrano nei dati che devono essere comunicati tramite...

25 Novembre 2022
Compensi dell’agente sportivo: si tratta di redditi di lavoro autonomo.

Con la Risoluzione n. 69 del 21 novembre 2022, l'Agenzia delle Entrate ha fornito...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto