Nuovo regime IVA degli immobili e rettifica della detrazione: Circolare dell’Agenzia delle Entrate

Con Circolare 1º marzo 2007, n. 12, l’Agenzia delle Entrate ha fornito ulteriori chiarimenti sulla revisione del trattamento ai fini IVA delle cessioni e locazioni immobiliari ad opera del D.L. n. 223/2006.

Fra le precisazioni contenute nella Circolare si segnala, in particolare, quella secondo cui il passaggio dal regime di imponibilità a quello di esenzione, al compimento del quarto anno dalla data di ultimazione, non comporta automaticamente l’obbligo di rettifica della detrazione, che scatta solo se il bene viene ceduto.

Inoltre, poiché il periodo di assoggettamento a rettifica è di dieci anni, l’importo da versare va calcolato sulla base degli anni mancanti al compimento del decennio a partire dalla data di ultimazione o dell’acquisto e se l’impiego del bene per operazioni esenti avviene oltre tale termine, la rettifica non deve essere effettuata.

In caso di locazione, la rettifica va effettuata per un decimo per ogni anno di durata della locazione stessa.

Fonte:  www.seac.it

 

Per maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale