Novità Iva
24 Marzo 2007

Nuova versione del Modello IVA TR

Scarica il pdf

Con Provvedimento 15 marzo 2007 (in corso di pubblicazione in G.U.), l’Agenzia delle Entrate ha approvato la nuova versione del modello IVA TR, da utilizzarsi in luogo di quello approvato con Provvedimento 14 settembre 2006, a decorrere dalle richieste di rimborso/compensazione del credito IVA relativo al primo trimestre 2007, da presentare entro il mese di aprile. L’adeguamento del modello si è reso necessario a seguito dell’introduzione di alcune modifiche ad opera della finanziaria 2007, la quale ha disposto:

  • che i soggetti non residenti, identificati direttamente o che abbiano nominato un rappresentante fiscale in Italia, possono presentare il modello IVA TR, dal 1º gennaio 2007, anche in assenza degli altri requisiti;
  • la previsione di una procedura prioritaria di erogazione dei rimborsi per particolari categorie di contribuenti individuate con decreti ministeriali di prossima emanazione.

Il nuovo modello comprende inoltre il prospetto riepilogativo riservato all’ente o società controllante per la richiesta di rimborso o per l’utilizzo in compensazione del credito IVA trimestrale del gruppo.

Fonte:  www.seac.it

 

Per maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale

Articoli correlati
30 Aprile 2021
Superbonus e contributi pubblici per la ricostruzione: sì alla cumulabilità

L'Agenzia delle Entrate, nella Risoluzione n. 28 del 23 aprile 2021, si è occupata della...

30 Aprile 2021
Il dipendente di una società italiana che risiede nel Paese estero e lì opera con il telelavoro non paga tasse in Italia

Quale regime fiscale è applicabile al lavoratore dipendente di una società italiana che...

30 Aprile 2021
Agevolazioni del Decreto Crescita 2019: non si considerano le vendite di immobili in corso di costruzione

L'Agenzia delle Entrate ha risposto ad un quesito riguardante l'applicazione delle...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto