Novità Iva
18 Ottobre 2008

Niente esenzione IVA per i corsi sportivi: Risoluzione delle Entrate

Scarica il pdf

Con Risoluzione 14 ottobre 2008, n. 382, l’Agenzia delle Entrate, in risposta ad un’istanza di interpello proposta da un ente di promozione sportiva riconosciuto dal CONI, ha chiarito che i corsi didattici sportivi organizzati da associazioni e società sportive dilettantistiche affiliate ad enti di promozione, non beneficiano dell’esenzione ai fini IVA.

Secondo l’Amministrazione finanziaria, infatti, l’esenzione dall’imposta, di cui all’articolo 10, primo comma, n. 20), DPR n. 633/72, spetta solo per i corsi educativi, didattici e formativi approvati e finanziati da enti pubblici, ed organizzati da:

  • istituti o scuole riconosciuti da pubbliche amministrazioni;
  • ONLUS.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale

 

Articoli correlati
18 Giugno 2021
Decreto Sostegni bis: benefici fiscali per chi investe in start-up innovative e rafforzamento dell’Ace.

Nel nuovo Decreto "Sostegni bis" (Decreto Legge n. 73 del 25 maggio 2021), pubblicato...

18 Giugno 2021
Decreto Sostegni bis: ancora sospesa l’attività di riscossione e posticipata l’applicazione della “plastic tax”.

Evidenziamo altre novità introdotte con il Decreto "Sostegni bis", ossia il Decreto...

18 Giugno 2021
Decreto Sostegni bis: nuove misure in favore del turismo, del settore tessile e dello sport.

Esaminiamo altre novità introdotte con il Decreto "Sostegni bis" entrato in vigore il...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto