Iva detraibile per le Associazioni che acquistano immobili strumentali all’esercizio dell’attività

Con Risoluzione 15 febbraio 2008, n. 48, l’Agenzia delle Entrate ha fornito precisazioni in ordine al trattamento IVA da applicare all’acquisto, da parte di uno studio associato, di un immobile strumentale.

Secondo l’Amministrazione finanziaria, su tale acquisto, le associazioni tra professionisti possono detrarre l’Iva; anche se il trasferimento produce i suoi effetti nei confronti dei singoli associati. La Risoluzione precisa, inoltre, che:

  • l’eventuale plusvalenza derivante dalla successiva cessione dell’immobile strumentale è tassabile;
  • per quanto concerne l’IVA, la cessione dell’immobile, se la stessa avviene quando siano già trascorsi 10 anni dall’acquisto, esclude la necessità di effettuare rettifiche della detrazione esercitata all’atto di acquisizione;
  • in occasione dello scioglimento dell’associazione, la cessione dell’immobile costituisce cessione imponibile IVA.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale