Novità Iva
14 Giugno 2008

Iva al 4% per ricaricare la tessera della mensa: Risoluzione delle Entrate

Scarica il pdf

Con Risoluzione 6 giugno 2008, n. 228, l’Agenzia delle Entrate ha chiarito che la ricarica di una tessera magnetica utilizzabile per la somministrazione di cibi e bevande in mense scolastiche sconta l’IVA con aliquota agevolata al 4%.

Secondo l’Amministrazione finanziaria, inoltre, considerato che la ricarica delle tessere costituisce una modalità di pagamento anticipato, il presupposto impositivo si verifica al momento dell’effettuazione della ricarica e, quindi, con l’incasso del corrispettivo (art. 6, terzo comma, D.P.R. n. 633/72).

Infine, se il servizio è effettuato in un negozio convenzionato, si è esonerati dall’obbligo di emettere scontrino o ricevuta fiscale essendo sufficiente un qualsiasi documento che provi l’avvenuto incasso, salvo il caso in cui l’utente non richieda l’emissione della fattura.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale

 

Articoli correlati
7 Maggio 2021
Rimborsi ai lavoratori in smart working esclusi da tassazione.

Lavoratori in smart working e tassazione dei rimborsi spese. Arrivano i chiarimenti...

7 Maggio 2021
Sospensione attività di riscossione: arriva la proroga al 31 maggio.

Con un Comunicato Stampa del Ministero dell'Economia e delle Finanze del 30 aprile 2021,...

7 Maggio 2021
Consulenza da parte di professionista non iscritto all’albo: se si tratta di ditta individuale non c’è ritenuta.

Professionista non iscritto ad un albo e ritenuta d'acconto: l'Agenzia delle Entrate...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto