NULL
Novità Iva
11 Luglio 2005

IVA: esenzione dei beni destinati ad attività esenti

Scarica il pdf

Con Sentenza 25 maggio 2005, n. 41/04, la CTR Lazio ha anticipato l’applicazione di una direttiva comunitaria, non ancora recepita in Italia, in materia di IVA sulle cessioni di beni a soggetti che svolgono attività esenti. I Giudici hanno ritenuto che l’art. 13, parte B, lett. c), Direttiva Ce 77/388 potesse trovare immediata applicazione, pertanto sono esenti da imposta le forniture di beni destinate esclusivamente ad attività esenti. Rientrano tra queste attività quelle di ospedalizzazione e le cure mediche rese da strutture pubbliche o svolte a condizioni analoghe a quelle vigenti per gli organismi pubblici.

Fonte:  www.seac.it

 

Articoli correlati
24 Giugno 2022
Contributo straordinario sugli extraprofitti contro il caro bollette: ecco gli adempimenti dichiarativi e di versamento.

Con un Provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate del 17 giugno 2022, sono...

24 Giugno 2022
Contributo straordinario a carico delle aziende energetiche: pubblicate le risposte alle domande più frequenti.

Pubblicate sul sito internet dell'Agenzia delle Entrate le risposte alle domande più...

24 Giugno 2022
Comunione gratuita di terreni tra colottizzanti: quale trattamento ai fini delle imposte indirette e dirette?

Chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate riguardo alla tassazione da applicare, ai fini...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto