NULL
Novità Iva
19 Maggio 2005

Fornitura di pacchetti software: imponibilità IVA

Scarica il pdf

Secondo l’Avvocato generale presso la Corte di Giustizia UE, la fornitura di un pacchetto software standard e il suo adattamento alle esigenze del cliente costituiscono un’unica operazione ai fini IVA, anche se in relazione alla consegna del software e al successivo servizio di adattamento le parti contraenti hanno pattuito distinti compensi e sono state emesse distinte fatture.

Questo il parere espresso nelle Conclusioni 12 maggio 2005, procedimento C-41/04, nelle quali viene evidenziato anche che, ai fini della territorialità dell’imposta, le prestazioni oggetto della causa rientrano tra quelle di "elaborazione di dati e fornitura di informazioni", soggette a tassazione nel Paese in cui è stabilita l’impresa committente.

Fonte:  www.seac.it

 

Articoli correlati
3 Febbraio 2023
Legge di Bilancio per il 2023: aliquota Iva ridotta per più prodotti e nuove regole per la verifica delle partite Iva.

Pubblicata nella Gazzetta Ufficiale del 29 dicembre 2022 la Legge di Bilancio per l'anno...

3 Febbraio 2023
Legge di Bilancio per il 2023: le novità per le operazioni con l’estero.

Pubblicata nella Gazzetta Ufficiale del 29 dicembre 2022 la Legge di Bilancio per l'anno...

3 Febbraio 2023
Legge di Bilancio per il 2023: nuovo contributo di solidarietà a carico delle imprese del settore energetico.

Pubblicata nella Gazzetta Ufficiale del 29 dicembre 2022 la Legge di Bilancio per l'anno...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto