NULL
Novità Iva
6 Giugno 2009

Esenzioni IVA per legge: Sentenza della Corte UE

Scarica il pdf

Con Sentenza 4 giugno 2009, n. C-102/08, la Corte dell’Unione Europea ha statuito che gli stati membri, che intendono avvalersi della facoltà di escludere dall’IVA determinate attività degli enti pubblici, devono adottare un’espressa disposizione normativa a tal fine.

Nella medesima pronuncia la Corte ha altresì stabilito che, qualora l’esclusione provochi distorsioni alla concorrenza, le attività degli enti pubblici devono essere assoggettate ad IVA: in particolare, tali attività possono essere non solo quelle che provocano danno alle imprese private, ma anche quelle che comportano distorsioni nei riguardi del soggetto pubblico medesimo.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale

 

Articoli correlati
5 Luglio 2024
Trasferimenti di contante intra ed extra UE: quando e come dichiararli

L'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha emesso la circolare n. 12 il 7 maggio 2024,...

5 Luglio 2024
NASpI ( Nuova Assicurazione Sociale per l’Impiego )

La Naspi (ex ASpI), acronimo di Nuova Assicurazione Sociale Per l’Impiego, in...

5 Luglio 2024
Come gestire il surplus d’imposta per i depositi fiscali e recupero IVA

L'Agenzia delle Entrate chiarisce le procedure per gli operatori che immettono in...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto