Novità Iva
28 Aprile 2008

Elenchi IVA più facili per gli enti no profit: Decreto dell’Economia

Scarica il pdf

Con Decreto del Ministero dell’Economia 3 aprile 2008, in attesa di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, è stato prorogato al 30 giugno 2008 il termine per la presentazione degli elenchi IVA clienti e fornitori relativi al 2007, nei confronti di Onlus, associazioni di volontariato e di promozione sociale.

Si riportano in sintesi alcune delle ulteriori semplificazioni che il Decreto prevede per tali enti, limitatamente al periodo d’imposta 2007:

  • nell’elenco fornitori potranno non essere inclusi i dati relativi agli acquisti di beni e servizi utilizzati promiscuamente nell’esercizio delle attività svolte, per i quali non è stato esercitato il diritto alla detrazione dell’IVA;
  • l’elenco dei clienti dovrà essere compilato indicando solo i soggetti titolari di partita IVA, escludendo le fatture emesse nei confronti dei consumatori finali;
  • potrà essere indicata solo la partita IVA del cliente o fornitore (dal prossimo anno, invece, sarà necessario indicare anche il codice fiscale).

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale

 

Articoli correlati
7 Maggio 2021
Rimborsi ai lavoratori in smart working esclusi da tassazione.

Lavoratori in smart working e tassazione dei rimborsi spese. Arrivano i chiarimenti...

7 Maggio 2021
Sospensione attività di riscossione: arriva la proroga al 31 maggio.

Con un Comunicato Stampa del Ministero dell'Economia e delle Finanze del 30 aprile 2021,...

7 Maggio 2021
Consulenza da parte di professionista non iscritto all’albo: se si tratta di ditta individuale non c’è ritenuta.

Professionista non iscritto ad un albo e ritenuta d'acconto: l'Agenzia delle Entrate...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto