NULL
Novità Iva
16 Settembre 2005

Detrazioni IVA: obbligo di motivazione del disconoscimento

Scarica il pdf

Con Sentenza 12 luglio 2005, n. 14660, la Corte di Cassazione ha accolto il ricorso di un contribuente che lamentava il difetto di motivazione di un avviso di rettifica tendente a disconoscere la detrazione dell’IVA.

La Cassazione, pur evidenziando che la pretesa dell’Amministrazione è corretta, in quanto il contribuente, esercitando un’attività di locazione di immobili, ha indebitamente portato in detrazione l’imposta assolta sugli acquisti, afferma tuttavia che nell’avviso di rettifica tali motivazioni devono essere puntualmente esposte.

Fonte:  www.seac.it

 

Articoli correlati
5 Agosto 2022
Vi aspettiamo a settembre

La redazione dà appuntamento a settembre per le prossime notizie e augura buone vacanze...

4 Agosto 2022
Social bonus: arriva il regolamento per l’attuazione del credito d’imposta.

E' stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 14 luglio 2022 il Decreto del Ministero...

4 Agosto 2022
L’Agenzia delle Entrate istituisce i codici tributo per utilizzare tre nuovi crediti d’imposta.

Con tre diverse Risoluzioni dell'Agenzia delle Entrate del 27 luglio 2022 sono stati...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto