Novità Iva
19 Maggio 2005

D.L. Competitività: nuovo regime IVA agricolo

Scarica il pdf

Il D.L. n. 35/2005 (cosiddetto Decreto Competitività), convertito in Legge 14 maggio 2005, n. 80 contiene modifiche al regime speciale IVA per il settore agricolo di cui all’art. 34, D.P.R. n. 633/1972. Tali modifiche consistono:

  • nell’abrogazione del limite di fatturato di euro 20.658,28, il superamento del quale escludeva l’applicabilità del regime speciale: ne consegue che tale regime diventa il regime IVA naturale del settore;
  • nell’ampliamento del novero degli organismi associativi assimilati ai produttori agricoli che possono avvalersi del regime speciale: esso risulta ora inapplicabile solo ai soggetti risultanti dal conferimento, cessione o donazione di azienda precedentemente operante in regime ordinario di detrazione dell’imposta;
  • nell’abrogazione del comma 10 che disponeva il divieto di separare le attività in regime speciale, svolte nell’ambito della stessa impresa;
  • nella previsione che in caso di opzione per il regime ordinario il vincolo sia non più quinquennale, ma genericamente triennale.

Fonte:  www.seac.it

 

Articoli correlati
23 Luglio 2021
Decreto Sostegni bis: ecco le modalità di applicazione del credito d’imposta per sanificazione ed acquisto dispositivi di protezione.

Con un Provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate del 15 luglio 2021, sono...

23 Luglio 2021
Bonus facciate: sì ad interventi su parapetti dei balconi.

Nuovi chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate riguardo all'applicazione del "bonus...

23 Luglio 2021
Sisma bonus per acquirenti: sì se l’asseverazione è presentata tardivamente per nuova zona sismica.

L'Agenzia delle Entrate ha affrontato una nuova questione relativa all'applicazione del...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto