Novità Iva
28 Giugno 2008

Convivenza di fatture informatiche e cartacee anche in caso di contabilità unificata: Risoluzione

Scarica il pdf

Con Risoluzione 23 giugno 2008, n. 260, l’Agenzia delle Entrate, in risposta ad un interpello in merito all’interpretazione dell’art. 21, DPR n. 633/1972, ha chiarito che la società istante può emettere nei confronti dei clienti di una linea di attività gestita con contabilità unificata le relative fatture in formato elettronico per alcune linee di attività e analogico per altre, purché individuate da una distinta serie numerica per ciascuna attività e annotate in un apposito registro sezionale.

L’Amministrazione finanziaria ha, inoltre, precisato che l’impresa interessata all’affidamento ad un soggetto terzo dell’incarico di emettere le fatture (effettuazione delle operazioni di aggregazione dei dati, creazione della fattura elettronica, invio del messaggio con cui si informa il cliente della disponibilità della fattura, formazione dell’archivio informatico e conservazione delle fatture elettroniche emesse) dovrà preventivamente autorizzare e concordare le procedure di trasmissione da adottare con il terzo.

L’autorizzazione alla fatturazione concessa a soggetti terzi, non esime il contribuente dal rispetto della normativa; pertanto eventuali errori o inadempienze non potranno essere in alcun modo opposti all’Amministrazione finanziaria.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale

 

Articoli correlati
7 Maggio 2021
Rimborsi ai lavoratori in smart working esclusi da tassazione.

Lavoratori in smart working e tassazione dei rimborsi spese. Arrivano i chiarimenti...

7 Maggio 2021
Sospensione attività di riscossione: arriva la proroga al 31 maggio.

Con un Comunicato Stampa del Ministero dell'Economia e delle Finanze del 30 aprile 2021,...

7 Maggio 2021
Consulenza da parte di professionista non iscritto all’albo: se si tratta di ditta individuale non c’è ritenuta.

Professionista non iscritto ad un albo e ritenuta d'acconto: l'Agenzia delle Entrate...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto