Novità Iva
16 Febbraio 2008

Codice ATECO 2007 errato nella comunicazione IVA: la rettifica è senza sanzioni

Scarica il pdf

In sede di riunione del tavolo tecnico del Ministero dell’Economia, è stato chiarito che, i contribuenti che nella comunicazione annuale IVA, da presentare entro il 29 febbraio 2008, commetteranno errori relativamente all’indicazione dei nuovi codici ATECO 2007, potranno rettificarli in sede di dichiarazione annuale dei redditi (Mod. UNICO 2008).

Pertanto, chi indicherà un codice attività economica sbagliato potrà correggerlo in sede di presentazione del Modello UNICO, senza incorrere in sanzioni.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale

 

Articoli correlati
7 Maggio 2021
Rimborsi ai lavoratori in smart working esclusi da tassazione.

Lavoratori in smart working e tassazione dei rimborsi spese. Arrivano i chiarimenti...

7 Maggio 2021
Sospensione attività di riscossione: arriva la proroga al 31 maggio.

Con un Comunicato Stampa del Ministero dell'Economia e delle Finanze del 30 aprile 2021,...

7 Maggio 2021
Consulenza da parte di professionista non iscritto all’albo: se si tratta di ditta individuale non c’è ritenuta.

Professionista non iscritto ad un albo e ritenuta d'acconto: l'Agenzia delle Entrate...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto